MIT: Prosegue la discussione sulla riforma complessiva del settore dei taxi e Ncc

Si è tenuto ieri presso il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, alla presenza del viceministro Riccardo Nencini, un incontro con i rappresentanti delle sigle sindacali del  comparto.

 

A comunicarlo è il dicastero in una nota. Il decreto interministeriale concertato con il MiSE di lotta all'abusivismo del servizio di taxi e di noleggio con conducente era 

stato consegnato precedentemente alle trenta single sindacali presenti al tavolo e prosegue suo iter legislativo.

 

Sono stati illustrati alcuni tra i punti cardine per il riordino del settore, come natura
del servizio, territorialità, forma giuridica, elementi qualificanti del servizio.

 

"Prosegue il confronto sulla riforma del settore - ha detto il viceministro Nencini - in un tavolo con i rappresentanti sindacali Taxi e Ncc. Valuteremo le proposte che ci faranno prevenire le associazioni''.

 

Il governo, sottolinea la nota, intende affrontare il riordino del settore nella maniera più concertata possibile con le parti e nel frattempo darà attuazione alle norme contenute nel decreto interministeriale MIT-MiSE per la lotta all'abusivismo che tiene ampiamente conto delle osservazioni dei rappresentati delle diverse associazioni.

 

Fonte: Adnkronos