Luigi Pacilli nuovo Presidente di Federnoleggio

Luigi Pacilli è il nuovo presidente della FEDERNOLEGGIO Confesercenti, l’associazione maggiormente rappresentativa a livello nazionale delle imprese di noleggio vetture e bus con conducente (NCC),  costituita nel 2004. Pacilli, romano, 60 anni eletto oggi all’unanimità nel corso dell’assemblea dell’organizzazione,  prende il posto di Francesco Mattiazzo.

 

“Federnoleggio – ha detto il neo presidente –  nel corso di questi anni si è fatta conoscere a tutti i livelli istituzionali per la tutela e la rappresentanza delle imprese del settore dei servizi di trasporto persone non di linea, noleggio con conducente con autovetture e autobus.

 

Ha dato voce ai problemi di un settore caratterizzato da una carenza cronica di informazioni a partire proprio dal numero delle autorizzazioni emesse da 8.100 comuni, 19 regioni e 2 province autonome. Informazioni alle quali non è in grado di dare risposte lo stesso Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, più volte interpellato in merito che, nonostante abbia una Direzione Generale della Motorizzazione Civile, non riesce a  contare il numero delle autorizzazioni di fatto trascritte con annotazione sui libretti di circolazione di autovetture ed autobus”.

 

“Nonostante tale carenza di informazioni – ha aggiunto Pacilli – il legislatore è intervenuto negli ultimi anni senza una linea univoca. Anzi, con la modifica del Titolo V della Costituzione, ha indicato la regolamentazione dei trasporti come materia di competenza delle Regioni senza dare un quadro nazionale aggiornato e di stampo comunitario.

Per questo – ha concluso il nuovo presidente di Federnoleggio – continueremo ad impegnarci fino a quando non vedremo realizzati gli obiettivi per i quali da anni ci battiamo”.